Colophon del numeri 7/8 di “MuseoinVita”

Colophon dei numeri 7/8 di “MuseoinVita” Direttore responsabileAlessandro Zangara Direttore scientificoAngelo Andreotti (fino al 31 aprile 2018) Coordinamento scientificoGiovanni Sassu Comitato scientificoAngelo Andreotti, Musei di Arte Antica e Storico ScientificiMarco Bertozzi, Università degli Studi di FerraraFrancesca Cappelletti, Università degli Studi di FerraraSonia Cavicchioli, Università degli Studi di BolognaBarbara Ghelfi, Università degli Studi di BolognaMaria Luisa Pacelli, Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di FerraraGiovanni Sassu, Musei di Arte Antica e Storico ScientificiGiovanni C.F. Villa, Università degli Studi di Bergamo Coordinamento editorialeRomeo Pio Cristofori RedazioneAngelo Andreotti, Elisabetta Capanna, Romeo Pio Cristofori,  Tatiana De Bartolo, Maria Teresa Gulinelli, Elisabetta Lopresti,  Maria Chiara Mosele,

Eventi 2017

Rubrica a cura di Elisabetta Capanna. Gruppo di lettura “Il libro parlante” (Casa di Ludovico Ariosto, 14 gennaio, 11 febbraio, 4 marzo, 22 aprile). Hanno partecipato 22 persone. “I Concerti di Palazzo Bonacossi”, a cura del Conservatorio di Musica “G. Frescobaldi” di Ferrara (Palazzo Bonacossi,13,28 gennaio, 7,11,23,24 febbraio, 7,14,21, 28,30,31 marzo, 1, 4, 6, 11, 18 aprile, 2, 9, 12, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31 maggio, 1, 6, 7, 8, 9, 10, 13, 14, 15, 28, 29 giugno, 12, 15, 19, 20 settembre 2017). Hanno partecipato 2700 persone. “Giocando si impara: una domenica al museo”, “Laboratori

Conferenze e convegni 2017

Rubrica a cura di Elisabetta Capanna. Conferenze Marialucia Menegatti, “Altiera e savia nel governo suo”: Eleonora d’Aragona, prima Duchessa di Ferrara (PalazzoBonacossi, 25 febbraio 2017). Hanno partecipato 76 persone. I colori dell’anima. I Libri Corali della Cattedrale e la musica sacra a Ferrara alla fine del Quattrocento, edizione 2017 del ciclo di conferenze Anatomia di un capolavoro: Storia, stile e iconografia nelle opere del Museo della Cattedrale (Palazzo Bonacossi): – Anna Melograni, Quanto costava la miniatura nel Quattrocento? Il caso dei corali della Cattedrale di Ferrara (Palazzo Bonacossi, 20 aprile 2017), Hanno partecipato 41 persone. – Fabrizio Lollini, Alla fine dell’Officina, il Cantiere dei

Attività espositiva 2017

Rubrica a cura di Elisabetta Capanna. Prosecuzione della mostra Ritorno al giardino, mostra di Eric Finzi (Casa di Ludovico Ariosto, 15 novembre 2016 – 31 gennaio 2017). Hanno partecipato all’inaugurazione 50 persone. Prosecuzione della mostra “Di finezza e pulitezza tanto perfetta”. Antonio e Bernardo Rossellino a Ferrara (Museo della Cattedrale, 25 novembre 2015 – 2 giugno 2016, prorogata fino all’8 gennaio 2018). La Libertà di dire, la Verità di fare, mostra dedicata a Don Franco Patruno (Casa di Ludovico Ariosto, 11 febbraio – 12 marzo 2017). Hanno partecipato all’inaugurazione 65 persone. Ferrara settanta, mostra fotografica a cura di Andrea Gallesini e Marco Andreani,

Colophon dei numeri 5/6

Colophon del numeri 5/6 di “MuseoinVita” Direttore responsabile Alessandro Zangara Direttore scientifico Angelo Andreotti Coordinamento scientifico Romeo Pio Cristofori Comitato scientifico Angelo Andreotti, Musei di Arte Antica e Storico Scientifici Marco Bertozzi, Università degli Studi di Ferrara Francesca Cappelletti, Università degli Studi di Ferrara Sonia Cavicchioli, Università degli Studi di Bologna Barbara Ghelfi, Università degli Studi di Bologna Maria Luisa Pacelli, Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara Giovanni Sassu, Musei di Arte Antica e Storico Scientifici Giovanni C.F. Villa, Università degli Studi di Bergamo Coordinamento editoriale Romeo Pio Cristofori Redazione Angelo Andreotti, Valentina Bonaccorsi, Elisabetta Capanna, Romeo Pio Cristofori, Maria

Maurizio Bonora. Laboratorio Schifanoia, studi e nuove ricostruzioni

Maurizio Bonora. Laboratorio Schifanoia, studi e nuove ricostruzioni

Dal 14 ottobre 2016, Palazzo Schifanoia Un artista contemporaneo che si misura con un grande capolavoro dell’arte del Rinascimento per cercare di recuperare le figure, le architetture e i soggetti scomparsi. È questo Laboratorio Schifanoia. Studi e nuove ricostruzioni di Maurizio Bonora (Ferrara 1940), una mostra che si tiene nel Salone dei Mesi voluto da Borso d’Este nel 1469 a Palazzo Schifanoia. Dopo Lo Zodiaco del principe (1992), ricostruzione con l’ausilio di matita e pennello dei decani cancellati dal tempo dalle pareti sud e ovest, l’artista è impegnato nell’indagare un altro mistero: quello relativo al primo registro, quello iniziale, del ciclo decorativo